martedì 15 giugno 2010

I'm in love...

...wif dis book:
Arrivato stamattina. Siccome c'ho un po' da fare fino alla fine della settimana, mi sono giusto concessa il lusso di sfogliarlo, ma che voglia di cominciare subito a sperimentare. Ci sono nove capitoli, uno per tipologia di pasta - sfoglia, frolla, brisée, ecc. - in cui la pasta viene spiegata benissimo, con le foto di tutti i passaggi, e poi ci sono un po' di ricette per impiegarla al meglio; e queste ricette sono una meraviglia, finalmente qualcosa di davvero originale senza essere peregrino: nessun abbinamento assurdo, solo tante idee buonissime - per mettervi su il gusto, nel capitolo della pasta brisée c'è la ricetta per i "Lightly curried seafood flans", tortine ripiene di frutti di mare avvolti in una crema profumata al curry, la cui fotografia, da sola, basterebbe a guarire da qualsiasi inappetenza. Purtroppo :)

E poi c'è lui, ze chef: mi aspettavo uno dei soliti energici cuochi semigiovani, magari un po' piacioni  (un tipo alla Mark Bittman, per dire), mentre Monsieur Roux è un argenteo signore che, sul sito della libreria, spiega con una bellissima voce profonda i contenuti del suo libro, condendoli con un accento francese irresistibile (sentirlo arrotare la erre alla fine di "before" è un'esperienza. Giuro. Guardatevi il video anche se non avete intenzione di comprare il libro).

Monsieur Roux (dico, con un cognome così a cos'altro poteva esser destinato, se non a una sfolgorante carriera da chef?) sostiene che, con la sua guida, chiunque può fare la pasta sfoglia in meno di mezz'ora, even if you have not done it beforrrr.
Vedremo :)

2 commenti:

  1. :) sento che hai bisogno di un'assaggiatrice professionista. Torna presto da Parigi! (lo so, non sei nemmeno ancora partita ;)

    RispondiElimina